VELLETRI - GRAND PRIX NAZIONALE LAZIO

22.02.2018 15:19

Prosegue la selezione per gli Azzurri della Federazione Italiana Karate che dovranno comporre la squadra Italiana ai prossimi Europei in Russia. Dopo la prima tappa a Roseto degli Abruzzi di novembre, si è svolta a Velletri, vicino Roma, nei giorni di sabato 18 e domenica 19 febbraio la seconda tappa con il Grand Prix Nazionale Lazio. Presenti alla gara gli atleti del gruppo Campanarikarate impegnati in entrambe le specialità: nel kata ( forme ) e kumite (combattimento ) con i ragazzi della New Line Pomezia a rappresentare i colori del nostro territorio. Nella giornata di sabato nel kata vittoria ed oro per Quero Giulia categoria Esordienti della New Line Pomezia e Camastra Paolo categoria speranze della Body Flex Roma, mentre ottenevano un buon terzo posto Giuli Tommaso negli esordienti e Di Biaso Antonio nei veterani entrambi della New Line Pomezia. Nella giornata di domenica è la volta del kumite: prova difficile per i ragazzi del maestro Campanari per la qualità e per il numero degli avversari in campo; nella categoria Cadetti oro per Laura Fusaru della New Line Pomezia, la ragazza non stupisce più è la dominatrice della sua categoria, oro anche per Giuli Tommaso negli esordienti che finalmente riesce ad esprimere tutto il suo potenziale, perdono la finale ed ottengono una meritata medaglia d'argento Baldoncini Lorenzo e Matteucci Valerio sempre negli esordienti, chiudono i podi con le medaglie di bronzo: Bassani Giulio e Quero Giulia negli esordienti e Zedde Pietro nei cadetti. A gara terminata il commento del maestro Campanari: " Tutti i nostri ragazzi sono ai vertici della classifica generale per ottenere un posto nella rappresentativa Italiana che disputerà i prossimi Europei in Russia, si stanno impegnando al massimo ma ancora devono crescere molto, pur avendo perso in questa stagione alcuni elementi che sono passati nei settori giovanili dei gruppi sportivi militari abbiamo fatto esordire dei ragazzi che hanno fatto molto bene e sicuramente emergeranno nel prossimo futuro."Ora il prossimo appuntamento con la terza tappa è a marzo a Siracusa nella bella terra siciliana dove sicuramente i nostri ragazzi pometini sapranno farsi valere.