ORVIETO

30.01.2018 15:21

Si è svolta ad Orvieto il 28 Gennaio scorso la prima fase di selezione del 2018 per la qualificazione al Campionato Italiano e Coppa Italia di kata (forme) della Fik - Federazione Italiana Karate. A rappresentare il nostro territorio la New Line Pomezia e L’onda Blu Torvajanica delle scuole Campanarikarate con i tecnici Maestro Roberto Campanari e l'istruttore Valerio Pacelli che hanno accompagnato ed assistito i 38 ragazzi impegnati in gara, molti di loro di età inferiore ai 12 anni,  che hanno conquistato 21 podi complessivi: per la New Line Pomezia di via Orazio 1° posto per Salza Alessio e Quero Giulia, 3° posto per Di Biaso Antonello e Giuli Tommaso, per l' Onda Blu Torvajanica di via Siviglia medaglia d'argento per Masala Alessia, ottima la gara della ragazzina, e medaglia di bronzo per Zolfo Giovanni. Raccogliamo le dichiarazioni del maestro Campanari a fine gara: “Sono molto soddisfatto del comportamento e dell'atteggiamento dei ragazzi in gara in maniera particolare dei bambini del vivaio, per loro confrontarsi in un palazzetto gremito di pubblico davanti ad arbitri pronti a giudicarli è stato sicuramente emozionante ed evidenzia ancora l'importanza di questa disciplina nello sviluppo, non solo fisico, ma anche caratteriale dei nostri bambini e ragazzi, un ringraziamento particolare anche ai loro genitori presenti che hanno capito l'importanza di queste manifestazioni per la crescita dei loro figli”. L'ottimo lavoro svolto dal maestro Campanari con i bambini del vivaio nel karate sportivo e i brillanti successi ottenuti dai ragazzi da lui allenati sia in campo Nazionale che Internazionale sono un fiore all'occhiello per la nostra comunità che non passa inosservato, infatti diversi atleti sono già stati opzionati dà gruppi sportivi militari nelle loro sezioni giovanili.